Category Archives: Main

SABATO: The GREATEST

SABATO: The GREATEST

TRIBUTO alla STORIA della MUSICA

La più bella MUSICA di tutti i tempi incontra il grande PUBBLICO.
L’idea è quella di realizzare una rassegna dove lo spettatore, in prima persona, sceglierà il proprio MITO, l’artista preferito, la STAR più rappresentativa della storia della musica.
Il concetto alla base del progetto è una vera e propria SFIDA tra gli artisti più amati dai FANS. Il partecipando attivamente agli eventi, darà un volto all’IDOLO che più degli altri ha lasciato il segno nella STORIA DELLA MUSICA.

La musica è bella ed è meraviglioso essere in grado di imparare uno strumento musicale. La chitarra è uno strumento popolare che è giocato da molti. Chi suona la chitarra vi dirà che è rilassante e aiuta a de-stress. L’altro motivo per suonare la chitarra è che ha molti benefici sociali pure.

La chitarra è uno strumento musicale che aiuta a riunire le persone. Permette loro di connettersi attraverso la bella forma di musica. Coloro che suonano la chitarra sono in grado di aumentare l’umore in un gruppo. Infatti, non ci sono molti strumenti musicali che danno lo stesso effetto di una chitarra. Le chitarre possono essere riprodotti spontaneamente e si può fare il centro dell’attenzione. Basta iniziare con qualche accordo che aiuta a rendere l’atmosfera. Da lì in poi si è sicuri di essere bombardati con le richieste. Queste sono risorse utili per iniziare a suonare la chitarra.

La manifestazione, prima nel suo genere in tutto il territorio nazionale, si prefigge come obiettivo la divulgazione e il consolidamento dei capolavori che questi grandi musicisti ci hanno regalato.
Una serie di eventi dove si rivivranno le forti emozioni che solo le GRANDI STAR sanno regalare, e dove ogni singolo “fan” può liberare tutta la sua passione per il proprio CANTANTE o GRUPPO preferito.

 

in collaborazione con ALCATRAZ MILANO e DEMODE’ BARI

THE GREATEST – LADY GAGA vs SHAKIRA

Sabato – 08 Ottobre 2011

THE GREATEST – RED HOT CHILI PEPPERS vs JAMIROQUAI

Sabato – 15 Ottobre 2011

 

THE GREATEST – LIGABUE

Sabato – 22 Ottobre 2011

THE GREATEST – BIAGIO ANTONACCI

Sabato – 29 Ottobre 2011

 

THE GREATEST – MADONNA

Sabato – 12 Novembre 2011

THE GREATEST – QUEEN

Sabato – 05 Novembre 2011

 

THE GREATEST – BEATLES vs ROLLING STONES

Sabato – 03 Dicembre 2011

THE GREATEST – ELISA

Sabato – 10 Dicembre 2011

tributo alla storia della musica

 

THE GREATEST – BONJOVI

Sabato – 07 Gennaio 2012

tributo alla storia della musica

THE GREATEST – GENESIS

Sabato – 14 Gennaio 2012

tributo alla storia della musica

 

ROLLING STONES NIGHT + DISCOTECA ANNI 60/70 – ingresso libero

ROLLING STONES NIGHT + DISCOTECA ANNI 60/70 – ingresso libero

Una serata speciale dedicata agli Stones con concerti, mostre e proiezioni

Qualunque sia il tipo di concerto musicale che si sta frequentando, è importante vestire a destra. Vuoi essere vestita con il meglio dei vestiti e adornare le scarpe migliori che hai. Inoltre, assicuratevi di accessoriare bene. Gli accessori non dovrebbero sentirsi fuori luogo ma dovrebbero andare con il vostro abbigliamento.

Potresti andare pazzo a decidere cosa indossare al concerto di musica. L’idea però è di essere confortevole in tutto ciò che si indossa. Se stai partecipando a un concerto, allora non devi essere molto lussuoso. Si può anche fare con un paio di jeans o pantaloncini e scegliere un top che scorre libero. La parte buona è che nella maggior parte dei casi hai già questi nel tuo guardaroba. Basta abbinare con un neckpiece e si sono impostati per andare. È una grande idea se si potesse squadra il vostro vestito con un paio di stivali. Sarà sufficiente per completare il tuo abbigliamento.

Se invece vuoi vestire per un concerto formale, allora potresti voler indossare un abito formale. Ancora una volta, si può indossare questi abiti e scegliere accessori come per l’occasione. Quindi, se si tratta di un evento formale look per formale indossa. Se si tratta di un evento casual allora sperimentare con colori e accessori di fantasia. Leggi l’articolo completo su come vestire per vari concerti e mostre. L’idea non è di essere finita o underdressed, ma di essere vestita giusto. È possibile controllare i vari abiti online per sapere cosa meglio si adatta.

LE PIETRE ROTOLANTI
Vocals: Fabio “Hot Stuff”
Guitar: Gianni Russo
Guitar: AndreaFerrari
Bass: Massimiliano Sabelli
Drums: OreStones
Hammond: Gianluca Sabbi

My Space : www.myspace.com/lepietrerotolanti

UNDERCOVER
EDDIE ZENGENI – Voce
FABIO NARDELLI – Chitarra e Cori
DAMIANO MINUCCI – Chitarra
VALTER BERNARDI – Basso
GIANNI RUSSO – Batteria

My Space : www.myspace.com/undercovertop

PEPPERLAND (Beatles Tribute) + DISCOTECA 60/70 – ingresso 10 euro

Torna dopo lungo tempo dal vivo la più amata Beatles tribute band italiana

Pionieri delle primissime Tribute-bands italiane, i Pepperland nascono nel lontano 1992 da un’incontro felice di 6 musicisti professionisti innamorati persi dei Fab Four e in special modo dei loro cosiddetti “Studio Years”, gli anni cioè tra il 1966 e il 1970, passati dai Beatles tra le mura di Abbey Road a comporre, ricercare, sperimentare e incidere i gioielli che influenzeranno per sempre la storia della musica pop mondiale.

 

RITCHIE BLACKMORE A MAN, A GUITAR, A LEGEND

RITCHIE BLACKMORE A MAN, A GUITAR, A LEGEND

Un tributo al genio della chitarra Ritchie Blackmore, che ripercorre la sua storia dagli inizi fino ai giorni nostri in un susseguirsi di  musica, immagini e video, in una dimensione a metà tra il multimediale e il teatrale.

Si ritiene che le menti di coloro che suonano la chitarra lavorano in modo diverso gli altri. L’arte di suonare gli accordi e leggere il foglio musicale migliora il percorso neurale. Il chitarrista rifili il suo cervello in modo positivo e questo gli offre benefici cognitivi.

Questo link ti allena su come suonare una chitarra.

Una lineup di dodici musicisti ripropone i brani più significativi delle leggendarie band da lui fondate, Deep Purple, Rainbow e Blackmore’s Night, offrendo così un panorama di una totalità senza precedenti. Una narratrice ci farà rivivere, in questo viaggio musicale attraverso quattro decadi, anche un po’ della nostra storia personale di cui i brani senza tempo di Ritchie Blackmore ne sono stati in qualche modo la colonna sonora.

RITCHIE BLACKMORE        MARCO CARPITA

DEEP PURPLE            PURPLE AGE
Vocals                Gabriele Provinciali
Keyboards and Hammond    Marco Quagliozzi
Bass Guitar            Leo Cuomo
Drums                Marco Armari

RAINBOW            GATES OF BABYLON
Vocals                Patrizio Izzo
Keyboards and Hammond    Alessandro Franco
Bass Guitar            Simone Miccoli
Drums                Marco Armari

BLACKMORE’S NIGHT        MORNING STAR
Vocals                Ida Elena De Razza
Backing Vocals            Pamela Ceccarelli
Keyboards            Bruno Gallozzi
Bass Guitar            Simone Miccoli
Violin                Paolo Cavalaglio
Drums                Marco Armari
Narratore            Ida Elena De Razza
Filmati ed immagini        Isabella Cavallaro
Regia                Maria Antonietta Inzalaco

________________________________________________________

La prenotazione del “biglietto e del posto a cena” non comprende il costo della cena.

N.B. PRENOTAZIONI ON-LINE
– Per il pagamento potete usare una qualsiasi carta di credito o di debito, postepay o altre ricaricabili. La fase di pagamento è eseguita direttamente con la banca che è collocata su un SERVER SICURO con dati crittografati.
– Dopo aver effettuato la transazione on-line, ANCHE NEL CASO RICEVIATE UN MESSAGGIO D’ERRORE, prima di effettuare una nuova transazione, attendete qualche minuto e controllate che l’addebito sulla vostra carta non sia stato effettivamente eseguito. Per qualsiasi problematica non esitate a contattarci allo 06-79845959
– I biglietti possono essere ritirati presso la nostra biglietteria dalle 24 successive alla prenotazione  dal mercoledì alla domenica, dalle 15 alle 20, esibendo la mail o l’sms di conferma ed un documento d’identità. Info allo 06-79845959
– Si precisa che nella voce “biglietto con prenotazione cena” non è compreso, ovviamente, il costo della cena.

 

Restaurant

Restaurant

Il sabato, con esclusione degli eventi speciali, è possibile cenare alla carta e assistere gratuitamente al concerto con una spesa minima di 24 euro a persona. Ripetiamo questa facilitazione NON VALE in occasione di EVENTI SPECIALI, che sono quelli così denominati in cima alla pagina del singolo evento.

Questo è un ottimo posto per trascorrere del tempo con la vostra famiglia o i vostri cari. La musica è incredibile e così è il cibo. Tuttavia, è necessario assicurarsi che si effettua una pre-prenotazione. Questo farà in modo di avere un posto prenotato e si può andare dritto al vostro tavolo. Leggi di più se desideri sapere come prenotare un tavolo. La parte migliore è che è gratuito.

In qualsiasi altro giorno d’apertura del locale puoi cenare o organizzare il tuo party, con menù personalizzato

Puoi prenotare tutti giorni telefonando dalle 15 alle 23 (escluso lunedì e martedì) allo 06.79845959. Chiamaci anche se vuoi un menù personalizzato o vuoi organizzare una festa con menù a tuo piacimento.

Tutti i prodotti utilizzati sono in prevalenza freschi e preparati direttamente da noi, come ad esempio i fritti, il pane, la pasta fresca, i dolci ecc.

La Birra è esclusivamente di nostra produzione. Puoi assaggiarne ben 12 tipi: dalla classica chiara, alle doppio malto, alle weiss, alle scure, alle speciali…

 

TUTTE DI NOSTRA PRODUZIONE

“HELL”  Lager                                             0,2 LT  € 3,5o  –  0,4 LT  € 5,oo  –  1 LT  € 12,oo

CHIARA Stile Pils – Aspetto brillante, fresca, viva e profumata, assai luppolata, caratterizzata quindi da un amaro intenso che la rende particolarmente aperitiva. A bassa fermentazione, colore paglierino carico, spuma fine e persistente. Di buona compagnia sia in apertura che durante i pasti.

Ingredienti: acqua, malto d’orzo, luppolo

 

“SPIGA” Weis                                            0,2 LT  € 3,5o  –  0,4 LT  € 5,oo  –  1 LT  € 12,oo

CHIARA DI GRANO Ad alta fermentazione – Colore giallo paglierino intenso, leggermente opalescente. Al naso leggermente pungente e fine, è di discreta complessità. La bocca è dolce di miele, ma entrano subito note di spezie e genziana. Una birra dal corpo rotondo, ben equilibrato, di facile beva, rinfrescante e piacevole; spuma abbondante. Ingredienti: acqua, malto di frumento e d’orzo, luppolo

 

“KERALA” Saison                                      0,2 LT  € 3,5o  –  0,4 LT  € 5,oo  –  1 LT  € 12,oo

CHIARA STILE BELGA Aromatizzata alla scorze d’arancia, cannella, mela e bacche di ginepro.

Ad alta fermentazione, dal colore arancio pallido, dissetante. Nel profumo emergono le note speziate e fruttate. Leggermente amara, con un corpo medio ed un finale rinfrescante. Ingredienti: acqua, malto d’orzo, luppolo

 

“AMBER” Strong ale                                0,2 LT  € 4,oo  –  0,4 LT  € 6,oo  –  1 LT  € 13,oo

AMBRATA DOPPIO MALTO Aromatizzata Rhum e vaniglia – Doppio Malto, corpo pieno e rotondo, ottima bevibilità, aroma distintamente maltato, evidente anche nel retrogusto, spuma assai cremosa con ampi “merletti di Bruxelles”. Colore ambrato con riflessi dorati. Ad alta fermentazione; si sposa benissimo con primi piatti lavorati o con secondi di pesce.

Ingredienti: acqua, malto d’orzo, luppolo.

 

“VERTIGO” Strong lager                                     0,2 LT  € 4,oo  –  0,4 LT  € 6,oo  –  1 LT  € 13,oo

ROSSA DOPPIO MALTO   Aromatizzata ai frutti di bosco – A bassa fermentazione, colore ambrato scuro con evidenti riflessi bronzei. Corpo denso e rotondo, spuma abbondante e persistente. Olfattivamente evidenzia toni caldi di caramello, di tostato e toffee. Aroma assai maltato con un retrogusto che spazia piacevolmente dal dolce all’amaro. Gradevole al palato, si sposa con secondi di carne e dolci alle creme o alla frutta.   Ingredienti: acqua, malto d’orzo, luppolo

 

“RAJAH” India Pale Ale                        0,2 LT  € 4,oo  –  0,4 LT  € 6,oo  –  1 LT  € 13,oo

AMBRATA SCURA alta fermentazione – Realizzata secondo l’antica ricetta inglese del XIX° secolo. Molto luppolata, amaricante, di colore scuro, schiuma compatta, fine e molto persistente.

Ingredienti: acqua, malto d’orzo, luppolo.

 

QUEEN ITALIA PARTY with EVERQUEEN

QUEEN ITALIA PARTY with EVERQUEEN

Raduno in collaborazione con il fans club italiano ufficiale

sul palco di STAZIONE BIRRA

QUEEN ITALIA PARTY with EVERQUEEN

Festeggiamo i 5 anni della piu grande Community italiana dedicata alla leggenda dei Queen!!

La musica è ovunque e se sei appassionato, allora non ritardare l’apprendimento di questa forma d’arte. Non preoccuparti di dove si trova la scuola perché la convenienza non è un fattore importante che dovrebbe farti decidere su una scuola di musica. Piuttosto questa è l’ultima delle priorità.Questo è il sito ufficiale per la migliore scuola di musica in città.

Gli Everqueen sono il frutto della passione di cinque ragazzi, determinati a rendere omaggio ad una delle band che hanno segnato la strada del rock: i QUEEN. L’idea di poter accarezzare musicalmente un MITO è sempre stata nel cuore e nella mente di ognuno di noi. Il promotore del gruppo e’ stato Terzio, il batterista, che da sempre nutre un vivo interesse per il quartetto inglese. Vincenzo, il bassista e Andrea il tastierista, suonavano con Terzio già da un po’ e si sono lasciati coinvolgere fin da subito in quest’avventura, senza nascondere il loro entusiasmo. Nel corso del tempo l’organico della band ha subito qualche cambiamento ed ogni innovazione, anziché minare le fondamenta di questo progetto musicale, ha permesso al gruppo di crescere, di raggiungere un livello artistico sempre più convincente, e sopratutto, sempre più vicino al REAL QUEEN SOUND. L’arrivo di Alessandro, il chitarrista, e soprattutto la sua continua ricerca della maggiore fedeltà possibile al real Brian May sound ha dato un notevole contributo a tutto ciò.
Gli eventi nel corso degli anni, hanno portato gli EverQueen ad essere un gruppo solido, anche e soprattutto umanamente!!! Con queste basi la scelta del nuovo cantante ufficiale è caduta su TERENCE BERARDONE: grandissima voce di Treviso con alle spalle diversi anni di attività artistica e persona dalle qualità umane davvero incredibili!! Insomma il quinto Everqueen che mancava!!!
Siamo inoltre orgogliosi di vantare collaborazioni con Special Guest di elevato spessore, quali Tiberio Di Fiori, Daniele Cheloni, Daniele Fasciani e Daniele Curzi. Il ringraziamento più grande va a FREDDIE MERCURY , che con le sue melodie ci ha trasmesso la sua passione, il suo carisma, e soprattutto la sua carica emotiva.
Grazie Freddie, ovunque tu sia: “God Save The everQUEEN”

www.queenitalia.it

 

ad aprire il concerto ci penseranno i STOCKHOLM SYNDROME (Muse Tribute Band)

 

INFO DELLA SERATA

Apriamo alle 20 [puoi cenare o mangiare una pizza…]

Se ceni [spesa minima è 25 euro a persona] l’ingresso è omaggio

Alle alle 22,30 inizia il concerto, prezzo 10 euro [l’ingresso al solo concerto è consentito fino alle ore 23]

eXeSs discoteque, inizia alle ore 24 prezzo 10 euro consumazione compresa

Ingresso con tavolo riservato 15 euro

Gli sconti e le promozioni non sono cumulabili.

N.B. PRENOTAZIONI ON-LINE
– Per il pagamento potete usare una qualsiasi carta di credito o di debito, postepay o altre ricaricabili. La fase di pagamento è eseguita direttamente con la banca che è collocata su un SERVER SICURO con dati crittografati.
– Dopo aver effettuato la transazione on-line, ANCHE NEL CASO RICEVIATE UN MESSAGGIO D’ERRORE, prima di effettuare una nuova transazione, attendete qualche minuto e controllate che l’addebito sulla vostra carta non sia stato effettivamente eseguito. Per qualsiasi problematica non esitate a contattarci allo 06-79845959
– I biglietti possono essere ritirati presso la nostra biglietteria dalle 24 successive alla prenotazione  dal mercoledì alla domenica, dalle 15 alle 20, esibendo la mail o l’sms di conferma ed un documento d’identità. Info allo 06-79845959
– Si precisa che nella voce “biglietto con prenotazione cena” non è compreso, ovviamente, il costo della cena.

 

PRO-JAPAN NIGHT – The EARTHQUAKE’S METAL ALLIANCE

PRO-JAPAN NIGHT – The EARTHQUAKE’S METAL ALLIANCE

KALEDON

CONTACT@KALEDON.COM

N.B. PRENOTAZIONI ON-LINE
– Per il pagamento potete usare una qualsiasi carta di credito o di debito, postepay o altre ricaricabili. La fase di pagamento è eseguita direttamente con la banca che è collocata su un SERVER SICURO con dati crittografati.
– Dopo aver effettuato la transazione on-line, ANCHE NEL CASO RICEVIATE UN MESSAGGIO D’ERRORE, prima di effettuare una nuova transazione, attendete qualche minuto e controllate che l’addebito sulla vostra carta non sia stato effettivamente eseguito. Per qualsiasi problematica non esitate a contattarci allo 06-79845959
– I biglietti possono essere ritirati presso la nostra biglietteria dalle 24 successive alla prenotazione  dal mercoledì alla domenica, dalle 15 alle 20, esibendo la mail o l’sms di conferma ed un documento d’identità. Info allo 06-79845959

Puoi pagare online per la tua lezione di musica. Questo è simile a pagare online per acquistare i biglietti per un concerto di musica. Pagare online è facile e hai solo bisogno della tua carta per effettuare un pagamento. Questo passa attraverso un server protetto, quindi non c’è timore che i dettagli del tuo account personale vengano rubati.

È necessario cercare il miglior prezzo quando si va a fare acquisti per un biglietto per partecipare al concerto di musica. Ma questo non si applica vero quando si va a guardare intorno per una classe di musica. La maggior parte delle scuole di musica dovrà prima rispondere alle domande circa il prezzo che si carica. Sì la gente ha bisogno di calcolare le spese, ma il costo del corso è la cosa meno importante quando si va a cercare una scuola di musica.

Questo perché non si può mettere una somma su un insegnante di musica altamente esperto. Non è come si farebbe shopping in un negozio di alimentari. Non puoi paragonare un insegnante di musica professionale a qualcuno che insegna musica accanto. Un insegnante che ha esperienza nella musica non solo insegnerà, ma sarà anche allenatore. Egli può Consiglio voi sulla vostra carriera e l’insegnante sarà anche un mentore tutto in tutto.

Un insegnante di musica professionista ti sposi dentro e fuori. Nel caso in cui si desidera avere una carriera nella musica, allora possono aiutare anche con questo. Essi saranno in grado di addestrare e guidarvi su piccole cose che qualsiasi insegnante inesperto potrebbe anche non essere in grado di capire.

Cercate le opinioni positive delle scuole di musica. Ora andate e Visitateli personalmente.

– Si precisa che nella voce “biglietto con prenotazione cena” non è compreso, ovviamente, il costo della cena.

 

 

Tutti gli eventi di STAZIONE BIRRA

Tutti gli eventi di STAZIONE BIRRA
(a lato li trovi suddivisi per categorie 😉
MUSICITY – Scuola di Musica
Venerdì – 21 Giugno 2013
PENTAGRAMMA – SCUOLA DI MUSICA
Sabato – 22 Giugno 2013

È importante che si sceglie la scuola di musica con attenzione. La scuola giusta può fare molta differenza per la tua carriera musicale. D’altra parte, se la scuola non è giusto allora può farvi perdere interesse in questa forma d’arte completamente. Quindi è importante che tu faccia la tua ricerca ben prima di decidere su una scuola di musica.

Devi sapere quali domande chiedere alla scuola. La domanda di base che tutti chiedono sono circa la carica del corso e la posizione della scuola. Questo è uno dei modi in cui la maggior parte delle persone Acquista per una scuola di musica. Sfortunatamente, questo non è il modo migliore. Una scuola di musica è uno dei più grandi e più importanti investimenti che si sarà fare nella vostra vita. Quindi il prezzo e la posizione non dovrebbe essere l’unico fattore decisivo per questo.

È importante sapere cosa chiedere alla scuola di musica prima di iscriversi con loro. È necessario assicurarsi che la scuola e gli insegnanti sono in grado di soddisfare le vostre esigenze. Per questo prima è necessario sapere cosa si desidera personalmente realizzare unendo questa classe di musica. Se si sta prendendo in considerazione solo la posizione e il prezzo addebitato allora si può essere mancante sul valore. Questo si trasformerà per essere più costoso, perché si sarà poi sprecare i vostri anni e anche un sacco di soldi senza davvero imparare nulla. Questo potrebbe essere evitato se avete considerato la vostra scelta saggiamente.Quando si tratta di decidere su quale scuola di musica aderire, mantenere la convenienza e il costo fuori della vostra mente. È necessario concentrarsi piuttosto sulla scuola e la qualità della formazione prima.Visitare il seguente sito per capire come elenco ristretto una scuola di musica.

MUSIC VILLAGE INSTITUTE
Domenica – 23 Giugno 2013
saggio di fine anno
BACKSTAGE – Scuola di Musica
Giovedì – 27 Giugno 2013

Saggio scuola di musica ANTON RUBINSTEIN
Sabato – 29 Giugno 2013
BELA BARTOK
Domenica – 30 Giugno 2013
saggio di fine anno

VIVA MUSICA
Venerdì – 05 Luglio 2013
saggio di fine anno
VIVA MUSICA
Sabato – 06 Luglio 2013
saggio di fine anno

VIVA MUSICA
Domenica – 07 Luglio 2013
saggio di fine anno

GALLO TEAM
Sabato – 26 Ottobre 2013

PORCUPINE TREE “THE INCIDENT” LISTENING PARTY

PORCUPINE TREE “THE INCIDENT” LISTENING PARTY

party per l’ascolto dell’ultimo album dei PT The Incident…

…seguiranno le esibizioni di due PT cover band i Radiant Blur incentrata sui primi periodi, l’altra i Synesthesia sui pezzi più recenti. Sarà anche l’occasione per la seconda reunion del PT Italian Forum e gli iscritti di PorcupineTree.it, ma l’invito è esteso a tutti coloro che amano i PT e la buona musica

La musica può impostare l’umore per ballare o impostare un momento per trascorrere del tempo rilassante. La musica ha il potere di influenzare il vostro benessere in modo reale. Hai fatto il check-out del sistema di trading automatizzato?

Ci sono molte ragioni per cui una volta un po’ si dovrebbe perdersi in musica. Una buona melodia può rendarti felice e farti motivare. Ci sono anche molte testimonianze scientifiche che dicono che ascoltare la musica è vantaggioso.È stato dimostrato che la musica ha un impatto sulle vostre menti e aiuta a ridurre lo stress. Inoltre non ti fa depresso. Ci sono alcune canzoni che possono ridurre l’ansia e possono essere come una medicina per la vostra mente.

La musica ha il potere di migliorare il vostro umore. Ascoltare una melodia felice ti fa sentire che stai camminando tra le nuvole o sul fiume. La musica aiuta ad elevare il tuo umore e può rendarti felice dall’interno.La musica ha anche poteri di guarigione. Se hai appena attraversato una rottura poi riprodurre la musica. La musica aiuta a indurre sentimenti positivi.Quando si lavora in una palestra allora la musica può tenervi motivati. Aiuta a migliorare l’allenamento e si corre più veloce. Aiuta anche a costruire la resistenza.

Si ottiene un sonno migliore quando si ascolta la musica. Se si ascolta la forma di musica classica, allora aiuta a alleviare i sintomi di insonnia.Vedere un miglioramento delle prestazioni quando si ascolta la musica. Ascolta la tua melodia preferita e vedere come aiuta a migliorare la vostra prestazione cognitiva. Quando ascolti la musica, ti aiuta a esibirti meglio anche quando sei sotto pressione.La musica resta con te. La musica ti rende nostalgico. Il tuo cervello rimane messo e si sente attaccato alla musica che si può avere sentito quando eri in gioventù. Questa è la fase della tua vita quando stavi facendo delle connessioni sociali e stavi guadagnando senso di chi sei. La musica è stata utilizzata in quel momento dal vostro per ottenere informati sulla tua identità.

Listening           h.20,45

RadiantbluR      h.22

thesynesthesia  h.23

Evento a cura di RoadRunner Italia Records e porcupinetree.it

 

myspace http://www.myspace.com/thesynesthesia2008

myspace http://www.myspace.com/radiantblur

Porcupine Tree “Time Flies” 

PERCORSI D’AUTORE 2a EDIZIONE

PERCORSI D’AUTORE 2a EDIZIONE

RASSEGNA DELLA CANZONE D’AUTORE

2a EDIZIONE

APERTURA PORTE ore 20

INIZIO LIVE ore 21.30

BIGLIETTO euro 10

 

Biografia Stolen Car:

Nati a Roma nel 1998 condividendo la passione per il rock ‘n roll americano,
gli Stolen car hanno avuto frequenti cambi di formazione nel corso degli anni
che li ha portati a definire una line-up di 5 elementi e definendo il loro
suono, teso alla ricerca delle radici bianche e nere del rock ‘n roll e della
cultura popolare americana, quella vera assai distante dalle rappresentazioni
mediatiche ufficiali. Il repertorio è composto da cover di successi rock e da
musica originale ed è equamente diviso tra assalti e “ballate”; si tratta di
canzoni d’amore mai sdolcinate, di poesie di strada sempre con uno sguardo al
sociale ed alla realtà di tutti i giorni, di cui la musica può essere specchio
e che può rappresentare al tempo stesso un piacevole momento d’evasione.

Myfanway Collin è uno degli autori che ha scritto molti romanzi per gli adulti e ha pubblicato una raccolta di storie e ha anche lavorato come Manager nelle tecnologie Firebrand e nei social media per il bookish. È possibile scoprire di più qui su di lui come un editore e il suo ruolo nel marketing e consulenza PR.

Della
formazione storica oggi rimangono il cantante/ chitarrista Alessandro Salvioli
ed il tastierista Joseph Merlonghi mentre gli altri musicisti appartengono alla
storia recente del gruppo che nonostante i vari cambi d’organico prosegue
intensamente l’attività musicale.
Gli Stolen Car sono:
Alessandro Salvioli – voce e chitarra ritmica
Joseph Merlonghi – tastiere
Francesco Gasparini – basso
Dino di Santo – chitarra solista
Marco Francesconi – batteria

 

Biografia di Lamberto De Simone

Lamberto nasce a Roma il 25 Febbraio dell’88. Esprime fin da piccolo l’amore per la musica su un vecchio pianoforte di famiglia e a soli cinque anni già frequenta l’ACCADEMIA FILARMONICA DI BOLOGNA dove studia musica leggera, canto e composizione. Nel 2004 partecipa alla trasmissione televisiva “SAREMO A SANREMO”. In seguito alla scrittura privata con l’ etichetta discografica Planet Soul produce il suo primo album, composto da n°12 brani. Partecipa a vari concorsi, tra i più importanti: il “49° FESTIVAL DI CASTROCARO TERME””, Sanremolab ’06”, “Voci di Colleverde 2008” (Roma) ed infine “Millevoci ’08 – ‘09” . In un secondo tempo associa le partecipazioni a varie trasmissioni televisive, su Rai e Mediaset e su tanti reti private. Arriva il momento delle radio: viene ospitato su Radio ManàManà, 89,3 fm, su SF Radio, web Radio Network e su Radio MakeMusic. Nell’estate del 2007 fa una breve tourneé in USA. La situazione attuale lo vede autore di oltre 50 brani.

Profilo artistico

Giuseppe Patti nasce a Roma il 23 Marzo 1976 (Ariete ascendente Scorpione) … ama la musica fin da bambino mostrando un perspicace interesse per la chitarra ed il canto con un’ altra grande passione il calcio.“Il mio desiderio e’ sempre stato quello di scrivere, cantare, suonare tanti strumenti… esprimere me stesso attraverso la musica: quest’ arte che credo con la quale ci si nasca e si viva nel proprio cuore e soul!!!”Giuseppe inizia a prendere delle lezioni private di chitarra all’ età di 14 anni suonando ed ascoltando i brani di band e solisti affermati, che hanno successivamente caratterizzato il suo genere musicale: Beatles, Stevie Wonder, Michael Jackson, James Taylor, Elton John e tutta la musica italiana partendo da Lucio Battisti ad arrivare agli altri numerosi artisti, generando il suo stile che è  principalmente il Pop. Nel 1998 decide di trasferirsi a Londra dove esplora il mondo musicale “British” ed apprende  la lingua inglese studiando per 5 anni in un College Londinese. Al suo ritorno dall’ Inghilterra intraprendere inizialmente in una prima scuola di musica un corso di canto e successivamente presso il “Saint Louis College of Music” di Roma, lo studio del canto con Marco D’ angelo e del pianoforte con Claudio Colasazza ed un complementare corso di song-writing con Alessandro Centofanti e Lello Panico. Alla fine del 2007 registra i suoi 3 primi brani ufficiali (Sei Tu, Mamma mia e Due parole soltanto) racchiusi in un LP intitolato “Sei Tu”  registrando anche il video tratto dal singolo “Sei Tu” collaborando con il maestro arrangiatore e compositore Federico Capranica e con chitarristi del calibro di  Franco Ventura e Maurizio Pizzardi;”.Dalla metà del 2008 ha iniziato a scrivere nuovi brani ed in questo momento oltre a suonare con ottimi musicisti, sta vivendo esperienze con il coro Alta voce capitanato dal Maestro Federico Capranica ed il coro Gospel del Saint Louis College of Music capitanato dall’ insegnante Isabella Canana’

N.B. PRENOTAZIONI ON-LINE

– Per il pagamento potete usare una qualsiasi carta di credito o di debito, postepay o altre ricaricabili. La fase di pagamento è eseguita direttamente con la banca che è collocata su un SERVER SICURO con dati crittografati.
– Dopo aver effettuato la transazione on-line, ANCHE NEL CASO RICEVIATE UN MESSAGGIO D’ERRORE, prima di effettuare una nuova transazione, attendete qualche minuto e controllate che l’addebito sulla vostra carta non sia stato effettivamente eseguito. Per qualsiasi problematica non esitate a contattarci allo 06-79845959
– I biglietti possono essere ritirati presso la nostra biglietteria dalle 24 successive alla prenotazione  dal mercoledì alla domenica, dalle 15 alle 20, esibendo la mail o l’sms di conferma ed un documento d’identità. Info allo 06-79845959
– Si precisa che nella voce “biglietto con prenotazione cena” non è compreso, ovviamente, il costo della cena.

 

 

PAU (NEGRITA) DJ Set

PAU (NEGRITA) DJ Set

Il talento musicale di Pau, cantante dei Negrita, torna a cimentarsi in una delle sue specialità, in cui le sonorità eclettiche sono assolutamente protagoniste.

Un Dj Set contraddistinto da musiche e tradizioni provenienti da latitudini diverse, in una fusione di rock, reggae, patchanka e ghetto music.
Un giro del mondo in 80 minuti…. e forse più!
Una selezione fulminante e potente per una serata imperdibile! It’s gonna be a long, long night!

Un mixset DJ o DJ Mix è chiamato come le tracce musicali che è il sequenzialmente mescolati insieme, ma ha trovato per essere apparso come la singola traccia continua. Nel set DJ, le prestazioni saranno date utilizzando il mixer DJ e anche ci saranno un multiplo sorgenti sonore sono inclusi come le sintonables, lettori audio in forma digitale e lettori CD. Per a volte ci sarà l’uso dei campionatori e le unità di effetti che è quello di creare il software di editing audio. C’è una grande differenza di DJ dalla miscelazione del suono dal vivo. Nel 1970, c’è un’offerta di servizi di remix da parte dei DJ al fine di fornire la musica che può essere facilmente battuto mescolato per l’esecutore della pista da ballo. Nella città di New York, night club l’auricolare è stato utilizzato per la prima volta dal DJ chiamato Francis grasso e ha usato nozioni di base della miscelazione. Questo album è stato venduto nell’anno 2000 ed è diventato il più popolare album di vendita di DJ Mix negli Stati Uniti e ha raggiunto in tutto il paese. I mix DJ più popolari che viene registrato saranno sotto forma di REC o sotto forma di file audio digitale che sarà disponibile nel sito Web e si clicca qui per ascoltare.

N.B. PRENOTAZIONI ON-LINE
– Per il pagamento potete usare una qualsiasi carta di credito o di debito, postepay o altre ricaricabili. La fase di pagamento è eseguita direttamente con la banca che è collocata su un SERVER SICURO con dati crittografati.
– Dopo aver effettuato la transazione on-line, ANCHE NEL CASO RICEVIATE UN MESSAGGIO D’ERRORE, prima di effettuare una nuova transazione, attendete qualche minuto e controllate che l’addebito sulla vostra carta non sia stato effettivamente eseguito. Per qualsiasi problematica non esitate a contattarci allo 06-79845959
– I biglietti possono essere ritirati presso la nostra biglietteria dalle 24 successive alla prenotazione  dal mercoledì alla domenica, dalle 15 alle 20, esibendo la mail o l’sms di conferma ed un documento d’identità. Info allo 06-79845959
– Si precisa che nella voce “biglietto con prenotazione cena” non è compreso, ovviamente, il costo della cena.