Trattamento della malattia di Peyronie

 

La malattia di Peyronie può essere trattata, ma potrebbe non aver bisogno di un trattamento per lo stesso. I medici suggeriscono anche di aspettare per un anno o due prima di provare a correggere la condizione. Se la condizione è lieve allora raramente ci sarà la necessità di qualsiasi tipo di trattamento. Il dolore che si sperimenta a causa della malattia di Peyronie è anche molto meno e questo si verifica solo quando si ha un’erezione. Se la condizione non sta causando alcun problema e influenza la tua vita sessuale, il trattamento potrebbe non essere necessario. Anche, trattare dolori articolari in modo sicuro e naturale senza effetti collaterali quando si controlla il post proprio qui.

Trattamenti per la malattia di Peyronie

Nel caso in cui la sua condizione, tuttavia, ha bisogno di trattamento, allora il medico suggerirebbe di prendere farmaci o optare per un intervento chirurgico. Si può essere chiesto di prendere una pillola o si può essere dato un colpo. Se nessuno di questi funziona allora il medico vi dirà di sottoporsi a un intervento chirurgico. Tuttavia, la chirurgia è raccomandata solo per coloro che non sono in grado di fare sesso a causa della malattia di Peyronie.

 

L’operazione sostituirà la peste con un innesto di tessuto

Il tessuto potrebbe essere alterato o rimosso sui lati del pene. Questi sono presenti opposti alla peste. Contrasta l’effetto della flessione.

Queste sono alcune altre procedure che vengono eseguite. Tuttavia, questa non è una soluzione sicura colpo. Se si opta per il primo metodo allora questo potrebbe causare alcuni problemi con l’erezione. Il secondo metodo riduce le dimensioni del pene nella posizione eretta.

In alcuni casi, il medico suggerirebbe la protesi del pene da impiantare. Questo è un trattamento che viene somministrato a coloro che hanno una condizione di disfunzione erettile così come la malattia di Peyronie.

La maggior parte degli interventi chirurgici sono. Tuttavia, poiché ci sono possibilità di complicazione in queste operazioni, la maggior parte dei medici preferirebbe non essere operata. L’operazione sarebbe suggerita solo su alcuni uomini per i quali il caso di curvatura è così grave che impedisce loro di fare sesso.

Aiuta a prendere vitamine?

Vitamina E e vitamina B sono noti per alleviare il problema. Tuttavia questi non sono provati scientificamente

Ci sono altri modi in cui la malattia di Peyronie viene trattata. La radioterapia e le sostanze chimiche per l’iniezione sono anche alcuni modi per trattare la condizione tuttavia questi non sono provati. Nella maggior parte dei casi la condizione migliora da sola.

Related posts